Cobot su AGV di INDEVA SysDesign
Cobot su AGV di INDEVA SysDesign

Continuando il suo progetto di espansione nei prodotti e sistemi per la fabbrica intelligente, Scaglia INDEVA S.p.A. acquisisce la quota di maggioranza di SysDesign Srl conferendo le attività della divisione INDEVA Cobotics. Exit per il Fondo Cysero, gestito da AVM Gestioni SGR e promosso da Kilometro Rosso.

Scaglia INDEVA S.p.A., azienda italiana, leader nella produzione e vendita di manipolatori industriali, Cobot, AGV e sistemi modulari Lean e facente capo al Gruppo Scaglia, il fondo Cysero e Neway Industrial Srl, azionisti di SysDesign Srl, giovane azienda di Rovereto (TN), attiva nel settore della automazione robotica, hanno firmato un accordo in base al quale Scaglia INDEVA S.p.A. acquista una quota di maggioranza di SysDesign Srl.

Il 1 marzo 2024 è avvenuto il closing dell’operazione: Scaglia INDEVA ha acquistato il 28% del capitale di SysDesign detenuto dal fondo Cysero, promosso da AVM Gestioni SGR e Kilometro Rosso, e ha partecipato ad un aumento di capitale riservato con la finalità di sostenere la crescita aziendale. In un secondo step, entro fine Aprile 2024, Scaglia INDEVA conferirà a SysDesign la propria business unit INDEVA Cobotics, attualmente responsabile dell’ingegneria e della vendita dei sistemi Indeva basati su AGV e Cobot, nonché distributore sul territorio nazionale della gamma di robot collaborativi Doosan.

Da questa operazione deriveranno significative sinergie nella ricerca e sviluppo, nella produzione e un efficace utilizzo della rete internazionale di vendita, grazie anche alla forte complementarità della gamma prodotti di SysDesign e di INDEVA Cobotics.

SysDesign Srl, che verrà rinominata in INDEVA SysDesign Srl, si proporrà come fornitore di soluzioni di Automazione Robotica flessibile per la fabbrica integrata con focus particolare nell’asservimento delle linee produttive e la pallettizzazione intelligente.

Tutto il team e così pure i fondatori di SysDesign, i fratelli Franceschini, che manterranno una importante quota di minoranza nella nuova società, continueranno a ricoprire i loro attuali incarichi, garantendo continuità di gestione e nei rapporti con clienti e fornitori che, grazie al contributo che deriverà alla nuova società dall’integrazione in un importante Gruppo Industriale, potranno beneficiare dello sviluppo delle attuali attività.

“Con questa acquisizione, INDEVA rafforza la sua presenza in un mercato in forte crescita come quello della automazione robotica e della robotica mobile. In SysDesign abbiamo trovato tecnologia e competenze, nonché un’ampia gamma prodotti che molto bene completa quella di INDEVA” dice Stefano Scaglia, Managing Director di Scaglia INDEVA S.p.A. e del Gruppo Scaglia.

Andrea e Marco Franceschini, fondatori e amministratori delegati di SysDesign dichiarano che “Sarà un grande onore e allo stesso tempo una appassionante sfida diventare un centro di eccellenza per la robotica per tutto il Gruppo, tramite la estesa rete di vendita di INDEVA, SysDesign potrà accedere al mercato europeo e nordamericano, garantendo ai propri clienti presenza locale e alti livelli di service”

Stefano Gallucci, keyman del Fondo Cysero dichiara: “Questa exit, la prima per il Fondo, dimostra la capacità del team di leggere il mercato e di identificare le opportunità migliori dal punto di vista strategico e tecnologico. La vendita a un importante operatore industriale è una delle possibili – e più probabili – strategie di exit nel settore del deeptech. La storia di SysDesign è un bell’esempio del ruolo che può avere il venture capital in Italia.”.

Il Fondo Cysero, con questa operazione, ha generato un IRR per i suoi investitori pari a circa il 30%.

“Il ruolo di AVM e dei suoi fondi è quello di selezionare startup cui dare fiducia e portarle ad aggregazioni di successo” sottolinea Giovanna Dossena, Principal di AVM Gestioni.

“SysDesign è un esempio e una traduzione concreta di questo modello”.

L’operazione è stata assistita dagli advisor Renato Tassetti dello Studio Pedroli-Venier &Associati e Massimo Zamorani di Deloitte Legal per Scaglia INDEVA SpA, da Sara Brunelli di Studio Comma per Neway Industrial Srl e da Matteo Pratelli di Bonelli Erede per il fondo Cysero.

Le Aziende coinvolte

Scaglia INDEVA SpA

Scaglia INDEVA SpA è stata fondata nel 2004 ed è parte del Gruppo Scaglia, un gruppo di aziende attive nel settore della meccatronica che conta oggi un organico di circa 1200 persone nel mondo.

Scaglia INDEVA SpA, con headquarter a Val Brembilla, Bergamo, circa 70 km a nord est di Milano, è società leader nella progettazione, produzione e vendita di manipolatori industriali per la movimentazione manuale dei carichi, cobot, AGV e sistemi modulari Lean con applicazioni nei più svariati settori industriali, come l’automotive, il meccanico ed elettromeccanico, alimentare, chimico-farmaceutico. Clienti di Scaglia INDEVA sono le aziende leader nei loro settori in Europa, Americhe e Asia. Scaglia INDEVA, con un organico complessivo di circa 250 persone, è presente con le sue filiali in Francia, Germania, UK, Svezia, USA, Cina e negli altri paesi con una estesa rete di distributori.

www.indevagroup.it/profilo-aziendale

SysDesign Srl

SysDesign si occupa fin dalla sua fondazione di automazione robotica collaborativa con i robot a guida autonoma prima e gli antropomorfi collaborativi (Cobot) poi, fin dall’inizio pensati in chiave Industry 4.0.

Il core business ora è la robotica fissa e mobile per handling, packaging e intralogistica. SysDesign ha sviluppato una serie di soluzioni standard per l’automazione come il pallettizzatore EasyCUBE Pall e il robot mobile EasyCUBE Mobot, nonché CubeOS®, vero e proprio sistema operativo della fabbrica intelligente, che consente di integrare in maniera rapida ed efficace diversi sistemi di automazione di fabbrica (AGV, isole Robot, flotte AMR, ecc…).

SysDesign Srl

AVM Gestioni SGR

Il gruppo AVM opera nei settori del Private Equity e del Venture capital dal 1995 con un network di imprenditori ed investitori istituzionali italiani. I team di investimento di Avm sono specializzati e dedicati allo sviluppo delle PMI italiane per realizzarne il potenziale di crescita attraverso aggregazioni nell’ottica di strategie di medio lungo termine. AVM investe con fondi dedicati nei settori del Life Essentials (Food&Beverage, Health&Beauty, Domotica), della robotica e della cybersecurity e dell’impact finance.

Giovanna Dossena è founder e Principal di AVM Gestioni.

Fondo Cysero – AVM Gestioni